Il ruolo del genitore secondo Kikò
Il ruolo del genitore secondo Kikò

Il ruolo del genitore secondo Kikò

L'hairstylist si confida con Michael sul rapporto con i figli

Dopo la cena Kikò si confida con Michael raccontando del bellissimo rapporto con i figli e dice “Un genitore significa saper spiegare e far capire al figlio le cose giuste, le pretese si accettano fino ad un certo punto”.

Il giovane coinquilini, colpito dalle belle parole dell’hairstylist, incuriosito gli domanda “Non hanno mai superato il limite?” mentre Kikò subito gli risponde “Sono tosti tre maschi, ma devi dargli l’amore per ottenere qualcosa, devi sempre stargli dietro” e aggiunge “Però bisogna anche sapergli parlare in modo duro” sottolineando la difficoltà nell’essere sempre un padre giusto ed equilibrato.

Michael allora, complimentandosi con il compagno di viaggio, dice “Tu prima secondo me eri a briglia sciolta, con la nascita dei tuoi figli ti sei calmato” e prontamente Kikò lo riprende dicendo “Sicuramente, ho iniziato a lavorare giovanissimo ma mi sono anche divertito tanto, però sempre con la testa sulle spalle”.