Il suono delle parole
Il suono delle parole

Il suono delle parole

Elia e la sua voglia di andare controcorrente?

“Mi rendo conto di essere troppo anticonformista per natura. A volte mi fermo e mi faccio trasportare anch’io, sto facendo un lavoro enorme da quando sono qua!” Elia parla con Jane, rivelando di essere cambiato molto da quando ha varcato la Porta Rossa.

Alla conversazione partecipa anche Ivan, disteso pure lui in giardino a godere di questa calda giornata di sole. “Io a volte non ascolto le tue parole, ma ascolto il suono delle tue parole che è molto più importante”, spiega l’artista, elogiando il giovane coinquilino. Ivan non gli risparmia complimenti e belle parole, poi dice: “Non vorrei che perdessi la tua genuinità, anche se vuoi sembrare controcorrente”. Lui sorride, forse approva, forse no!