In Caverna tutti protagonisti
In Caverna tutti protagonisti

In Caverna tutti protagonisti

Polemiche e critiche sui dirimpettai

Tra Casa e Caverna c’è una divisione, non solo legate ai due diversi ambienti in cui vivono i rispettivi inquilini. Tra l’una e l’altra squadra, ci sono differenze sostanziali, ormai è chiaro a tutti. I cavernicoli sono molto più affiatati e complici, gli altri forse non hanno ancora fatto molto gruppo.

Benedetta critica il modo di fare dei vicini di Casa, la Marchesa sottolinea la scarsa voglia di collaborazione dei ragazzi, arrivati durante l’ora del tè senza alcuna voglia di dialogo e confronto. “Hanno fatto casino e non ci hanno neanche dato una mano a mettere in ordine”, fa notare Daniela. Parole buone nei confronti di Walter, da molti considerato una guida spirituale.

Un po’ meno stima nei confronti di Eleonora. “È lei che aizza gli altri”, sottolinea ancora la Marchesa. “Dall’altra parte non avrebbero apprezzato le storie di Lisa, di là vogliono essere tutti protagonisti”, aggiunge Enrico.