Katia deve abbandonare la Casa
Katia deve abbandonare la Casa

Katia deve abbandonare la Casa

Il pubblico ha preso la sua decisione: dopo aver salutato solo pochi eletti, Katia varca per un'ultima volta la Porta Rossa

A poche settimane dalla finale le Nomination si fanno sempre più dure e i VIP aspettano con trepidazione di scoprire quali saranno le loro sorti.

A rischiare l’eliminazione questa sera sono Davide, Katia e Nathaly. I tre VIP, di fronte al LED, sono pronti a scoprire il primo verdetto di questa serata: il primo tra loro a poter tirare un sospiro di sollievo è Davide che esulta felice dell'affetto ricevuto dal pubblico. 

Chi tra Nathaly e Katia dovrà abbandonare definitivamente il gioco?

Il momento del verdetto definitivo è finalmente arrivato: “Il pubblico ha deciso che a dover abbandonare la Casa del Grande Fratello è…Katia!”.

Katia Ricciarelli, dopo tanto tempo dentro la Casa, dovrà salutare per l’ultima volta i suoi compagni che, nel frattempo, sono immobilizzati da un Freeze inaspettato. La cantante sceglie di salutare soltanto pochi eletti: Giucas, Davide, Soleil, Nathaly e Barù. L’astio nei confronti degli altri concorrenti ha avuto la meglio anche durante gli ultimi istanti di permanenza nella Casa.

Circondata solo dall’affetto delle persone a cui davvero vuole bene, Katia varca per l’ultima volta la Porta Rossa terminando così la sua esperienza nella Casa più spiata d’Italia.

Dopo aver fatto il suo ingresso in studio accolta da tutto il calore del pubblico e di Alfonso, Katia rivive alcuni dei momenti più divertenti ed emozionanti del suo percorso nella Casa. 

Nonostante le difficoltà della convivenza forzata, la cantante è riuscita a fare un importante lavoro su se stessa e sulla sua personalità, imparando a convivere con la sua solitudine e ad apprezzare al tempo stesso di essere circondata da tante persone: "Non capisci quanto tu sia solo se ti crogioli nella solitudine, invece bisogna stare in mezzo alle persone per poi eventualmente isolarsi". 

Non mancano attimi di commozione nel rivivere cinque lunghi mesi di emozioni, amicizie, momenti di tristezza e di divertimento. 

Grazie Katia!