Kikò: "In un mese vivi una vita"
Kikò: "In un mese vivi una vita"

Kikò: "In un mese vivi una vita"

L'hairstylist si confida con Michael e Gianmarco in giardino

Nella notte Kikò, in vena di confidenze, raggiunge Michael e Gianmarco nel giardino per parlare.

L’hairstylist, visibilmente pensieroso, dice “Questo meccanismo ti porta a conoscere una persona nei minimi dettagli, quando esci è inevitabile avere un impatto fortissimo” e aggiuge “Guarda Ambra o Ivana, sono uscire e subito dopo sono tornate” rivelandosi preoccupato nel pensare di dover affrontare la realtà una volta terminato il percorso all’interno della Casa.

Michael, d’accordo con le parole del simpatico coinquilino, aggiunge “È normale che tutto questo poi ti manca” mentre Kikò prontamente risponde “In un mese vivi una vita” e aggiunge “Noi qui abbiamo creato un’empatia fortissima come fratelli, quando esci ti viene voglia di tornare”.

Gianmarco allora, visibilmente turbato, dice “È pazzesco che in così poco tempo si cambia tantissimo” e l’hairstylist subito gli risponde “Con una donna qua, se c’è stato un avvicinamento, mettici anche la convivenza, ti porti dietro una sicurezza verso una persona che quando esci è normale che ci pensi” mente il fisicato giovane lo riprende dicendo “Nel tuo caso assolutamente, ma io con Ivana non credo"
 
Kikò non sembra essere d’accordo con le parole del giovane compagno di viaggio e prontamente dice “Da qua puoi avere una partenza importante di un amore e credo che anche nel tuo caso c’era negli ultimi giorni” e aggiunge “tu hai trasmesso sicuramente qualcosa a Ivana con la tua gentilezza”.