L'accesa lite tra Alex e Gianmaria
L'accesa lite tra Alex e Gianmaria

L'accesa lite tra Alex e Gianmaria

Un tentativo di chiarimento sfocia in un'accesa discussione: scintille tra Alex e Gianmaria

L’atmosfera di festa viene interrotta da un acceso scontro tra Alex e Gianmaria che, nel corso dei festeggiamenti, ne approfittano per chiarire la situazione tra loro dopo la Nomination dell’attore ai danni di Gianmaria.

“Io non faccio l’attore qua dentro. All’attore danno una sceneggiatura, io non ce l’ho una sceneggiatura” dice Alex rispondendo all’accusa di falsità che in quell’occasione gli ha rivolto l’imprenditore. Di tutta risposta, Gianmaria sostiene di ritenere il comportamento dell’attore all’interno della Casa falso ed ipocrita.

“A me che tu rimanga dentro o vada fuori non interessa” risponde Alex, spiegando di averlo nominato per cercare di svegliarlo, dal momento che i consigli che fino a quel momento gli ha dato non sono serviti: “Ti ho detto le stesse parole che ti ha detto tuo fratello: sii te stesso. A me che tu conquisti Soleil o Sophie non frega, ho Delia fuori!”.

Alex continua a rimproverarlo: “Perché vuoi continuare a prendere degli schiaffi in diretta?” gli chiede, ma Gianmaria difende di essere fatto così e di non voler cambiare la sua indole per compiacere il pubblico: “Se mi piace una persona lo dico pubblicamente, non mi interessa”.

Alex se la prende anche con Aldo, che secondo lui ha dato dei consigli molto sbagliati al ragazzo: “È amico Aldo o sono amico io che ti dico le cose in faccia?”. L’attore crede che Gianmaria abbia sbagliato tutto con i suoi disperati tentativi di conquistare Sophie e avrebbe preferito che seguisse il suo consiglio di andarci piano e di vivere l’esperienza pensando a se stesso.

L’attore continua a dire la sua su Gianmaria, spiegandogli di essere rimasto deluso dal fatto che lui non abbia cercato un confronto con lui nei giorni successivi alla puntata. Secondo Alex il confronto è importante, anche quando c’è il rischio che possa sfociare in un litigio: “Io porto nel reality quello che penso di una situazione”.

“Io sono venuto qui dentro a divertirmi, non a fare la guerra” risponde Gianmaria che, al contrario di Alex, non è interessato a discutere e a litigare. L’attore continua a spiegare che i suoi giudizi e le motivazioni delle sue Nomination sono giustificate da quanto vede e osserva nella Casa. L’imprenditore, dal canto suo, ribadisce di essere rimasto molto male delle parole che l’attore gli ha riservato, cosa che potrebbe inficiare il loro rapporto anche fuori dal gioco.

“Per me sei un ipocrita qui dentro, è quello che vedo” dice Gianmaria, che aggiunge: “Non lo dico soltanto io, io te lo dico in faccia. È la mia percezione, ma non è solo mia. Gli altri lo dicono a me, non lo dicono a te”. È a questo punto che Alex perde le staffe e i toni si accendono: “Chi è che non me lo dice? Aldo? Non ti preoccupare che lo so già! Pensi che io non lo sappia, quando guardo Aldo in faccia io lo so già!”

L’attore ormai non ci vede più e risponde alle critiche di Gianmaria: crede che la sua personalità e quella di Davide diano molto fastidio ai suoi compagni, in primis ad Aldo, perché in Casa si divertono e si mettono in gioco a differenza degli altri: “Pensi che quando mi guardano in faccia io non capisca quello che dicono? Io so per filo e per segno le persone che mi guardano in faccia e mentono. Le aspetto al varco”.

“Il gioco del Grande Fratello è fare la realtà di quello che sei, e tu qua dentro stai facendo il fake!” conclude Alex, ancora sicuro della falsità di Gianmaria.