MEDIASET ON DEMAND

LOGIN
  • Il tuo profilo
  • Esci
L'analisi di Raffaello
L'analisi di Raffaello

L'analisi di Raffaello

“Ragazzi ho bisogno di essere abbracciato!” Daniele ha un momento di tristezza e Ivana corre a consolarlo. Il conduttore milanese è nostalgico, confessa di essere dispiaciuto di dover abbandonare quella che è stata casa sua per oltre due mesi.

“Mi è salita l’adrenalina, siamo qui da tanto tempo, è tutto così travolgente”, dice parlando con Raffaello. “Il cuore comincia a battere”, sottolinea.

Tonon parla del coinquilino come di un uomo romantico, nell’accezione nobile del termine. “Ti sei affezionato a questa cosa totalmente irreale, ti sei adattato...e quindi il fatto che finisca ti fa paura, ma non perché magari non arriverai al bottino, ma perché si chiude un cerchio al quale tu ti eri abituato”, spiega l’opinionista. Daniele è totalmente assorbito dal discorso di Raffaello, poi sorridendo dice: “Come mi leggi bene, mi aiuti!”