L’esperienza di Patrick: “io sto bene, ci siamo adattati”
L’esperienza di Patrick: “io sto bene, ci siamo adattati”

L’esperienza di Patrick: “io sto bene, ci siamo adattati”

L’ex gieffino si confronta con Adriana sui giorni trascorsi in Privé

I tre ospiti dopo aver cenato con i Vip si confrontano con loro; hanno passato solo pochi momenti tutti insieme e Patrick, Sergio e Pasquale sono curiosi di conoscere come le dinamiche del gioco stiamo influendo sui rapporti tra inquilini.

Anche i Vip vorrebbero conoscere qualcosa di più sui tre highlander, Patrick racconta come ha conosciuto Pasquale “era il guardiano del tugurio” spiega ad Adriana. Il discorso si sposta poi sull’esperienza attuale del Privé a cui anche Fabio ha partecipato per alcuni giorni, prima di rientrare in Casa; “abbiamo cercato di dargli tutte le comodità possibili” spiega Patrick con l’aiuto di Pasquale.

Nessuno dei tre highlander fa mistero di voler rimanere in Casa “io onestamente giù sto bene, ormai ci siamo adattati” dice Patrick ad Adriana rivelando di avere stabilito ormai la sua routine e di trovarsi a suo agio anche nel Privé con i compagni d’avventura.

Adriana non sembra d’accordo, per il poco che è riuscita a vedere la sistemazione nel Privé non le sembra molto agevole. “Non avere paura non è male” dice Patrick per rassicurarla prima di iniziare una descrizione puntuale della Casa e delle abitudini acquisite in questi pochi giorni. Sebbene si trovi a suo agio Patrick fa ipotesi sulle prossime mosse di Grande Fratello, li lascerà proseguire l’esperienza in Casa?