L’insicurezza di Lisa
L’insicurezza di Lisa

L’insicurezza di Lisa

La 'subrettina' si confida con Valerio sulle sue fragilità

I pochi giorni trascorsi in Casa ci hanno dato modo di conoscere alcuni Vip in modo più approfondito. Lisa è certamente una delle inquiline più esuberanti della Casa, i suoi siparietti e il suo modo di fare l’hanno subito resa la mascotte del gruppo.

Ma dietro questa esuberanza si nascondono anche tante insicurezze che pian piano vengono a galla. La ‘subrettina’ affronta questo argomento con Valerio rivelando di avere molti complessi riguardanti il suo aspetto fisico. Nei giorni scorsi si era lamentata di dover fare la doccia in salotto, si sentiva in imbarazzo a mostrare il suo corpo “La televisione poi ingrassa, perché devo dare un’immagine di me che non mi corrisponde” prova a spiegare a Valerio che si mostra molto empatico nei confronti della ragazza e prova a darle anche qualche consiglio dall’alto della sua esperienza in tv.

Ma questo non è l’unico pensiero di Lisa; la ‘subrettina’ rivela di soffrire anche per la sua bassa statura, motivo per il quale indossa sempre delle scarpe dai tacchi vertiginosi. Emerge qui un lato più riflessivo e profondo di Lisa; dalle sue parole capiamo che il personaggio che si è costruita nel tempo rappresenta una maschera, una sorta di protezione per lei.