L'istinto materno di Patrizia De Blanck per Tommaso Zorzi
L'istinto materno di Patrizia De Blanck per Tommaso Zorzi

L'istinto materno di Patrizia De Blanck per Tommaso Zorzi

La contessa si prende cura dell'influencer, ancora convalescente. Il ragazzo apprezza commosso

Patrizia si trova in Cucina, sta sgranocchiando qualcosa. All'improvvosio Tommaso si sveglia e la raggiunge: è assonnato e non si sente ancora troppo bene, chiede quindi a Patrizia di toccargli la fronte per sentirgli la temperatura.

Patrizia inizialmente lo tratta in modo brusco, ma poi cerca di risollevarlo con qualche parola gentire, dicendogli di non trovarlo caldo. Tommaso si rimette a letto, e Patrizia lo raggiunge al "capezzale" per prendersene cura e confortarlo

Quando il ragazzo le chiede una bottiglia d’acqua la nobildonna non rifiuta e anzi con fare materno al suo ritorno inizia a sistemargli le lenzuola e i cuscini. “Prima di andare a letto vengo a vedere come stai messo”, lo rassicura con una carezza da infermiera provetta.

Circa un'ora dopo Tommaso si presente nella camera occupata da Dayane, Matilde, Pierpaolo e Adua che stanno conversando. Il ragazzo, che viene rimproverato scherzosamente per averli lasciati troppo soli, racconta di quanto avvenuto e delle cure avute da Patrizia. La nobildonna gli ricorda la nonna, un pensiero che gli provoca una certa commozione dato, che è scomparsa da poco.