La complicata situazione famigliare di Stefano
La complicata situazione famigliare di Stefano

La complicata situazione famigliare di Stefano

Sala appare preoccupato, l'uscita è vicina e anche l'ora di affrontare la sua complessa situazione famigliare

Stefano in questi giorni è apparso preoccupato e sottotono e non è difficile intuirne il motivo.

Il ragazzo è certo di uscire e in compagnia di Silvia tira le fila del suo percorso, temendo ciò che l’aspetta fuori: “Io ho un po’ la sindrome di Peter Pan. Fino a prima di venire qua, sono sempre stato responsabile, dovevo essere maturo. Qui mi sono lasciato andare, ne avevo proprio bisogno. Per gli altri mi sono sempre precluso la mia felicità. Sono felice solo se sono felici loro. E’ sbagliato! Vorrei portarmi fuori la leggerezza che ho trovato qua”.

Sala racconta della sua famiglia allargata, “un sistema”, che prevede Dayane Mello, mamma della piccola Sofia e Dasha, nuova compagna del modello: “Questo sistema può creare malcontento, a volte le tensioni emergono”.

Silvia, figlia di genitori separati, comprende il discorso di Stefano: “Bisogna avere la delicatezza di non imporre ai bambini persone nuove, perché si rischia di farli sentire ancora più abbandonati. Anche se le storie finiscono e il bambino ha legato con la compagna non si può togliere il legame al bambino per colpa del papà”.