La disperazione di Silvia
La disperazione di Silvia

La disperazione di Silvia

"Non ce la posso fare a stare senza di lei"

Silvia non si dà pace. L’inaspettata eliminazione della sorella Giulia l’ha letteralmente sconvolta. “Mi sento sola”, dice tra le lacrime. “Lei voleva vedermi rinascere”, sottolinea parlando con la Salemi.

Sin dal loro ingresso nella Casa, Le Donatella hanno dimostrato di avere un rapporto molto particolare, un legame intenso e profondo, fatto di quotidianità e appoggio reciproco. “Non sono abituata a non sentirla per due settimane”, spiega ancora la gemella mora.

Il pensiero di Silvia va già a sabato, giorno del suo compleanno. “Non ce la posso fare a stare senza di lei”, rimarca. Walter prova a farla ragionare, invitandola a trovare una sua identità al di là della sorella. "È un’opportunità per voi, per capire chi siete da sole”, sottolinea il conduttore. Silvia non sembra voler sentir ragione e continua a piangere. Mancano solo due settimane alla fine del reality, tra poco più di dieci giorni potrà riabbracciare la sorella e tutti i suoi cari.