La paura più grande di Danilo
La paura più grande di Danilo

La paura più grande di Danilo

L'Inquilino romano confida a Lucia il suo timore per la Nomination di domani

Mentre gli altri Inquilini preparano la cena, Lucia e Danilo si godono un pò di relax in giardino e scambiano due chiacchere.

“Non vedo l’ora che arrivi domani, davvero, non so che pensare” le confida l’Inquilino romano. “Penso che sia cinquanta e cinquanta, siamo arrivati a metà. Hai ricevuto Nomination inutili, non per cose gravi. Devi pensare anche che gli altri nominati non hanno personalità forti” risponde Lucia cercando di tirargli su il morale e creare in lui una piccola speranza di vittoria per domani sera. Danilo le confida che uscire a metà percorso sarebbe per lui una grande delusione e che ha paura di ciò che lo aspetta fuori. “Essere in Nomination è bello comunque, perché ti metti in gioco e puoi tirare fuori un po’ di personalità. Uscire, entrare, fa parte della mia vita. Qui pensi a tutto, ogni piccola cosa può renderti felice” continua Danilo.

“Hai portato in Casa la voce di Tor Bella Monaca” risponde la bella romana. Insieme ripercorrono alcune esperienze vissute nella Casa. “Ti porterai più di una vittoria a casa” lo consola ancora Lucia chiedendogli di non preoccuparsi dei pareri esterni. Danilo però continua ad essere preoccupato. Il ragazzo aveva già manifestato la sua "ansia da studio televisivo".

“Sono riuscito a mostrare i miei lati positivi a tutti, anche a chi secondo me non lo merita. Ho capito che posso dare qualcosa anche a chi non mi interessa" riflette Danilo. "La mia paura non era tanto far vedere chi ero, quanto mostrare le cose belle di me anche a chi poteva non apprezzare" conclude lui. I due Inquilini sono stati molto vicini in queste ultime settimane. Entrambe sono ansia per la puntata di domani e si fanno forza a vicenda! In Casa nascono amori, ma anche belle amicizie!

Ed ora… la cena è servita!