La storia di Serena
La storia di Serena

La storia di Serena

La bella ragazza viene posta di fronte ad un'importante scelta.

Serena sta per leggere una lettera che ha scritto Maria, la madre biologia della giovane Rutelli, la quale non vede la donna da più di 20 anni.

La giovane viene invitata da Barbara a raggiungere la stanza SuperLed dove le viene mostrato un video molto commovente che racchiude il racconto e i ricordi che la ragazza ha della sua sua attuale famiglia che l’ha accolta con molto amore.

Ad una Serena visibilmente commossa viene mostrata una vecchia foto che la ritrae insieme alla sua mamma biologica.
Barbara racconta che un giorno le ha scritto un messaggio una donna che aiutava una signora che si chiama Maria,successivamente scoperta essere la madre biologica di Serena.
La presentatrice allora decide di contattare Barbara Rutelli che le da il permesso di rendere nota questa informazione a sua figlia, la quale convinta della sua maturità, esclama: “Mia figlia è grande, dille tutta la verità!”

A Serena viene mostrata una teca che contiene una lettera scritta da Maria.
La giovane è in preda alle emozioni, non si aspettava assolutamente che la donna la cercasse nuovamente.
Ora sta a lei decidere se aprire o meno la lettera.
Dopo qualche minuto, la ragazza decide di aprirla e di leggere il contenuto perché incuriosita ma aggiunge: “Sono curiosa ma sono passati tanti anni…perché ora?”
La lettera è ricca di emozioni e rivela un importante desiderio: rivedere e riabbracciare le sue figlie.
Serena con il cuore in gola dice, convinta: “Mia mamma è quella che mi ha cresciuto, è Barbara! Ora come ora non voglio vederla!”
La D’Urso conclude spiegandole che non deve sentirsi in colpa per la decisione presa anche se molto difficile.

Gli applausi del pubblico sono tutti per lei! Complimenti Serena!