La strategia secondo Simone
La strategia secondo Simone

La strategia secondo Simone

Simone e Danilo a pranzo parlano di Favoloso... ma i punti di vista non sembrano allineati

Gli Inquilini si ritrovano a pranzo e tre Nominati hanno un confronto diretto. Le prime considerazioni sono rivolte all’eliminazione di Favoloso.
“Era una grande per tante cose ma nel momento in cui colpisci la mia famiglia perdi la mia stima. Ed è così che ha fatto martedì. Ha una grande cultura, sicuramente fuori sarà una persone grandiosa. Se ha sbagliato nei miei confronti non è detta che non lo possa perdonare” dice Coccia.

Ma Danilo non è d’accordo con il suo parere. “Anche tu hai sbagliato con delle persone, ma poi hai chiesto scusa e hai continuato a parlare con lei” dice Lucia Bramieri a Danilo. “Non mi sono legato nulla al dito” dice Simone e continua “anche se ci sono state delle incomprensioni tra noi due, mi piaci come persona, nulla toglie che fuori il nostro rapporto possa essere migliore” dice Simone. “L’ho perdonato e quindi l’ho voluto inserire nuovamente nella mia vita in Casa”. Danilo non sembra ancora convinto, ritiene che il comportamento di Simone sia falso.

In effetti, dopo pranzo, sembra proprio che i due giochino in squadre differenti. Simone è convinto che ci siano degli schieramenti e inizia ad ipotizzare delle strategie con la Bramieri e Alberto. I tre continuano a confrontarsi sulle dinamiche che stanno percependo in Casa. Non apprezzano particolarmente l'atteggiamento di Angelo che si esprime sempre poco e non vuole mai esporsi, cercando di rimane costantemente nel mezzo, senza mai schierarsi. Inoltre Simone è convinto che nella conversazione tra Veronica e Lucia sia stato citato negativamente e definisce un nuovo gruppo all'interno della Casa: "I tre romani", riferendosi a Danilo, Lucia e Veronica.