MEDIASET ON DEMAND

LOGIN
  • Il tuo profilo
  • Esci
Le confessioni di Malgioglio
Le confessioni di Malgioglio

Le confessioni di Malgioglio

​A Tristopoli gli inquilini sono tutti insieme ad ascoltare i racconti di Cristiano Malgioglio.

La sua vita è piena di aneddoti e di incontri speciali.
Cristiano ricorda che da ragazzino soffriva di acne e questo lo turbava molto.
Ad aiutarlo nei momenti di tristezza e solitudine erano le canzoni di Gino Paoli.

Quando si sentiva demoralizzato, mettava una canzone di Paoli e tutta la negatività spariva.

Poi ricorda la figura di sua madre, lei avrebbe voluto che Cristiano continuasse gli studi, mettesse su famiglia e le regalasse dei nipotini.
"Non ho mai detto niente della mia vita ai miei genitori" dice Cristiano.

Giulia De Lellis subito chiede: "L'avevano capito?".
Cristiano spiega che non ne ha mai parlato apertamente ma tutti sapevano della sua omosessualità.

Malgioglio si commuove. Dà un consiglio a tutti i ragazzi omosessuali "Parlatene, liberatevi", nessuno deve vergognarsi della propria sessualità.

Grande Cristiano! Questi discorsi motivazionali fanno bene a tutti.