Le lacrime di Denver: “Mi dispiace per il messaggio trasmesso”
Le lacrime di Denver: “Mi dispiace per il messaggio trasmesso”

Le lacrime di Denver: “Mi dispiace per il messaggio trasmesso”

Il modello è dispiaciuto per come sia stata interpretata la vicenda con Elisa, prima eliminata di questa edizione

Appena terminata la puntata Denver, in nomination, si sfoga a caldo con Rita “per me esiste una seconda chance con le persone” dice amareggiato. “È così ma se ne pagano le conseguenze” gli risponde la produttrice che è del parere che sia solo il pubblico a prendere la decisone finale sul loro percorso in Casa.

Denver sembra rammaricato dalla situazione “mi dispiace che in generale non esista nelle persone il perdono” afferma spiegando di aver capito e superato le accuse mosse da Elisa dopo una delle discussioni avute nei primi giorni. Anche altri inquilini lo raggiungono e assistono al suo sfogo “Non ho bisogno di fare strategie” ribadisce il modello. Antonella prova a consolare il ragazzo sottolineando la mancanza di credibilità di Elisa dopo il suo comportamento “tu sei una bella persona” afferma la showgirl toccata dalla reazione del Denver.

Poco dopo il modello ritorna sull’argomento con i ragazzi e ribadisce la sua posizione, anche se è un gioco gli dispiace che quel malinteso abbia pesato sui voti dei compagni “io non ho nulla contro Elisa, per me è un’amica, è stata impulsiva”.

Andrea non crede che il modello debba sentirsi in colpa per l’eliminazione dell’influencer, “le parole hanno un peso” afferma diretto riferendosi alle dichiarazioni di Elisa. “Mi dispiace per il messaggio trasmesso” ripete più volte, la nomination fa parte del gioco, la devi accettare con maturità” conclude poi il modello.

“L’importante è parlare, nel bene e nel male” afferma Paolo che si inserisce nella discussione; il ragazzo crede che il confronto sia la chiave per affrontare la convivenza con serenità e trasparenza.