Le scuse di Maria Teresa Ruta
Le scuse di Maria Teresa Ruta

Le scuse di Maria Teresa Ruta

La concorrente su consiglio di Myriam Catania si confronta con Matilde Brandi durante il pranzo

Prima di pranzo Myriam, preoccupata per il comportamento di Maria Teresa durante l'ottava puntata, la prende in disparte per parlare: "Hai detto delle cose velenose, con una cattiveria che non mi aspettavo".

Infatti la concorrente durante la diretta di ieri ha avuto un battibecco piuttosto acceso con Matilde che, inevitabilmente, ha sconvolto i compagni d'avventura portando alcuni di loro a votarla durante le Nomination; "Matilde mi ha tirato fuori delle cose mie vecchie e sepolte che mi hanno fatto reagire così” si giustifica Maria Teresa con gli occhi lucidi e subito Myriam, cercando di aiutarla, aggiunge: "Devi spiegarlo a tutti però, ti devono conoscere per quello che sei non per quello che hanno visto ieri”.

Maria Teresa infatti, nonostante abbia vissuto le prime settimane nella Casa con allegria, ammette di aver represso la sua parte sensibile più volte: "Purtroppo ho sbagliato, avevo dei preconcetti ed è giusto essere punita per questo" mentre Myriam, mostrandosi molto comprensiva, ribatte: "La Nomination qua dentro è l'unica arma, fatti conoscere perchè adesso le persone non si fidano più di te" sottolineando come l'inaspettata reazione della coinquilina abbia spiazzato l'intero gruppo di VIP.

Successivamente Maria Teresa, una volta riuniti tutti i VIP a tavola per il pranzo, prende coraggio per confrontarsi con i compagni d'avventura: "Volevo chiedere scusa a tutti per il mio sfogo di ieri sera, purtroppo tutto nasce dal mio bisogno di sentirmi amata in un gruppo" ammettendo il suo bisogno di attirare l'attenzione degli altri mentre Matilde, commossa dalle parole della coinquilina, risponde: "A me dispiace tantissimo, ma credimi che ti amano tanto anche a te".

Le due concorrenti si avvicinano e un abbraccio sancisce il tanto atteso chiarimento mentre i VIP, toccati dalle lacrime di Maria Teresa, accolgono le sue scose con un caloroso applauso; che sia tornato finalmente il sereno nella Casa?