Lemme: "È più facile giudicarmi"
Lemme: "È più facile giudicarmi"

Lemme: "È più facile giudicarmi"

Il dottore si confronta con Ivana e Cristian in giardino

Mentre alcuni coinquilini sono in Casa altri sono rimasti in giardino a confrontarsi.

Cristian, incuriosito dal personaggio del dottore, chiede un chiarimento sul giudizio ricevuto nei giorni precedenti e Lemme prontamente gli risponde “Sei molto sensibile e questa è la parte positiva, ma usi una logica deduttiva".

Il giovane campione di “Io Canto” titubante gli dice “Io ascolto tanto però, è una cosa negativa?” mentre il dottore sottolinea il problema del giudicare una persona in base a quello che racconta.

Ivana allora interviene chiedendo “Quale logica è corretta?” e subito Lemme le risponde “Non giudicare!” aggiungendo “Io cerco di non farlo, ti valuto come persona ma non ti giudico a prescindere”.

Il dottore, vedendo Cristian in difficoltà, aggiunge “Tu ascolti, i peggiori sono quelli che neanche ti ascoltano” e rivela un certo dispiacere dicendo “A me giudicano sempre prima di sentirmi, io non faccio nulla per nascondermi quindi è più facile giudicarmi”.

La giovane argentina cerca di controbattere Lemme dicendo “E se mi apprezzano nel bene?”, ma prontamente il dottore la riprende “Sono sempre giudizi, una persona la devi apprezzare a prescindere da com’è”.

Cristian infine riporta il discorso sulla sua dote di ascoltatore dicendo “A me fa piacere che le persone si aprono e vogliono che li ascolto” e rimprovera il dottore per alcune sue affermazioni ritenute dal giovane cantante dei veri e crudi giudizi. Lemme però senza indugiare risponde piccato “Vado a toccare il lato emotivo per far reagire le persone, non vado a giudicare”.