Lite fra Cecilia e Mario: "Lo dicono tutti che sei un farfallone!"
Lite fra Cecilia e Mario: "Lo dicono tutti che sei un farfallone!"

Lite fra Cecilia e Mario: "Lo dicono tutti che sei un farfallone!"

Mario non accetta la Nomination di Cecilia e chiede spiegazioni alla Vip

Dopo una puntata ricca di emozioni e di scontri è inevitabile che vi siano molti colloqui particolarmente focosi nella Casa.

I primi due Vip ad aprire le danze sono Cecilia e Mario, nominatisi a vicenda, con il secondo dei due finito al Televoto.

Cecilia contesta al concorrente la motivazione usata per nominarlo, Mario però ribadisce di non aver mai detto nulla di male nei suoi confronti.

La showgirl però è irremovibile e ribadisce quanto già detto in puntata: “Te lo dicono tutti che sei farfallone! Io sono stata coerente”, per poi ipotizzare di aver subito la Nomination dopo che Mario ha scrutato la sua carta.

Mario nega assolutamente l'accusa e non accetta che quel “farfallone” ora sia definito una battuta. Tra i due non sembra esserci terreno fertile per un confronto civile.

Più tardi Mario si sfoga con Zenga e Giacomo, con evidente risentimento: “Cecilia ha detto che ho fatto litigare le persone!”.

Il ragazzo nega di aver avuto colpe nel litigio tra Sonia e Rosalinda e non comprende cosa ci sia di male nel fare i complimenti a una donna”.

Nel cuore della notte i due Vip hanno un nuovo scontro molto acceso. Cecilia è molto sarcastica nei confronti di Mario: “Ho offeso la tua sensibilità, poverino…”.

L'attore non accetta le provocazioni, ma deve subire anche l'attacco di Carlotta, che difende Rosalinda: “Era in difficoltà e non sei andato a parlarle. Sei stato aggressivo anche con me”.

Cecilia ribadisce che l'epiteto è uno scherzo, ma questa rassicurazione non basta a far sbollire la rabbia del giovane.

Questi vuole far comprendere quanto avvenuto con Rosalinda, con cui non è mai avvenuto niente di serio: “Ho solo detto che c’era una simpatia tra noi che è scemata. Mi sono trovato in mezzo al litigio tra Sonia e Rosalinda.”

Mario lascia la conversazione infuriato e Samantha prova a difenderlo, constatando la tenerezza della reazione.

Cecilia, dal canto suo, non mostra pietà e la giudica una reazione infantile a una Nomination: “La tenerezza la provo per un altro tipo di persona. Lui mi dà fastidio anche per le parolacce che usa.”