Lo scontro fra Enrico e Michael
Lo scontro fra Enrico e Michael

Lo scontro fra Enrico e Michael

Dopo le nomination di ieri sera i coinquilini si confrontano

In cucina i ragazzi commentano la nomination del carismatico Enrico anche dopo le recenti affermazioni di Michael che si sente responsabile.

La professoressa Ambra vuole far notare come sia in parte ingiusto vedere un concorrente vivace e piacevole come Enrico al televoto, mentre verso il fisicato personal trainer ci sia stato un occhio di riguardo vista la settimana delicata e sofferta da quest’ultimo.

Michael, visibilmente in difficoltà, cerca di spiegarsi “A me questo programma mi ha messo davanti ad alcune debolezze che non posso avere solitamente”, spiegando come lo sfogo nella settimana precedente gli sia servito per crescere e confrontarsi.

Ambra riprende il fisicato coinquilino invitandolo a non autocommiserarsi e gli dice “Alla lunga fare la vittima ti giova!”.

I toni si accendono sempre più finchè Enrico non affronta direttamente il compagno dicendo “Non è che a me piace solo ridere e scherzare” chiedendo le ragioni della nomination. Michael dispiaciuto gli risponde “Perché tu mi sposti sulle risate quando ti parlo” e subito il frizzante veneto controbatte “Ma tu in puntata hai detto che sei andato a caso!”, sottolineando il comportamento ambiguo del coinquilino.

Cristian allora, vedendo Michael in difficoltà, interviene dicendo “Credo che essendo timido e più introverso anche se sapeva il nome ha perso tempo perché non sapeva come dirlo” e Michael lo segue “Io avevo una motivazione ovviamente ma ho avuto delle difficoltà”.

Infine Enrico cerca di smorzare la situazione dicendo “Comunque ci vuole la faccia nella vita! Ma ora torniamo a ridere che è la cosa che mi piace fare!”.