Lo scontro tra Mario e Tommaso: "Parla come un audiolibro"
Lo scontro tra Mario e Tommaso: "Parla come un audiolibro"

Lo scontro tra Mario e Tommaso: "Parla come un audiolibro"

Tommaso non sopporta il narcisismo e la supponenza del suo coinquilino

L’ingresso di Mario nella Casa di #GFVIP ha provocato un piccolo terremoto, creando una controversia causata dai suoi trascorsi con Rosalinda e Sonia.

Le due ragazze sono poi riuscite a chiarire con il Vip, tuttavia c’è qualcuno che davvero non sopporta l’attore per una questione di incompatibilità caratteriale. Se Cecilia ha più volte apostrofato Mario con il termine “farfallone”, svelando di provare scarsa stima nei suoi confronti, Tommaso invece ha attaccato direttamente Ermito.

L’influencer non ha mai gradito il nuovo concorrente, trovandolo arrogante, troppo loquace e vanitoso, oltre che spesso e volentieri polemico a sproposito. Tra i due Vip si è dunque creato un certo attrito, percepibile nelle battute sarcastiche da parte di Zorzi e i contrattacchi di Mario.

Questi invece ha stretto un bel rapporto con Dayane: i due concorrenti infatti si sentono accomunati da un sentimento di estraneità alle logiche del gruppo e passano molto tempo insieme a chiacchierare e scambiarsi opinioni sugli altri coinquilini.

L’intesa è grande, tanto che più di qualche Vip ha ipotizzato che possa nascere un nuovo flirt nella Casa.

Mario dice di non essere entrato con pregiudizi contro Tommaso, nonostante una discussione avuta durante un evento al di fuori della Casa. Zorzi spiega che c’è stato uno screzio di poco conto durante un incontro fortuito.

Ermito allora ricorda di aver provato a chiarire con il ragazzo, per quanto questi, come evidenziato dalle clip viste in puntata, lo abbia definito un ronzino. L’attore afferma di accettare l’opinione molto aspra nei suoi confronti.

Mi sembra di parlare con un audiolibro”, esclama divertito Tommaso, volendo volendo fustigare l’impostazione vocale del suo coinquilino.

Mario però ci tiene a precisare una cosa, su cui Zorzi aveva ironizzato: la libertà, come la intende lui, è mentale e non fisica, come ha frainteso il coinquilino, al quale forse manca.

Dayane interviene, riflettendo sul fatto che sia lei che Mario inizialmente si sono scontrati con l’inflluencer e spera che ci possa essere una riappacificazione e una maggiore intesa nelle prossime settimane.

Giacomo dallo studio conclude che Tommaso è stato molto cattivo con Mario, forse anche perché geloso del loro rapporto.