Lory, la solitudine di una combattente
Lory, la solitudine di una combattente

Lory, la solitudine di una combattente

La Del Santo si lancia in un commuovente discorso con Silvia Provvedi

La sveglia è appena suonata nella Casa di Gf Vip, e Lory prende subito in disparte Silvia, desiderosa di mettere in chiaro dei punti con la ragazza.
“Volevo dirti una cosa prima che non ci vediamo più che ti volevo dire da tanto tempo, a prescindere delle diversità di pensiero, nel mio piccolo vi ho sempre sostenuto quando ho potuto.
Per me voi due insieme siete pazzesche, vi ho sempre sostenute sin dall’inizio nel mio cuore”.


La regista ci tiene a ribadire la vicinanza alle Donatella, e riemerge la scottante questione “personaggio”, lanciata dalla Del Santo, che tanto ha fatto discutere nella Casa: “Mi vedrai decisa quando è passato il giusto messaggio, ho il coraggio di dire ciò che penso. Sai perché te lo dico? All’inizio di questo percorso in un Confessionale mi hanno chiesto quando nella vita ti senti sola? Mi sento sola solamente quando dico la verità e non vengo creduta. Questo per farti capire che è una cosa in cui tengo, io non ho problemi a dire ho sbagliato”.

Lory è un fiume in piena e ci tiene nuovamente a ribadire la sua posizione, tanto che mentre parla non riesce a trattenere le lacrime, per un discorso che le sta particolarmente a cuore.

Più tiepida invece la reazione di Silvia, che accoglie le parole della regista con un certo distacco.