Lotta per il cibo
Lotta per il cibo

Lotta per il cibo

La spesa come al solito scatena qualche litigio, questa volta il faccia a faccia è tra Eleonora e Enrico

Nella Casa è tempo di stilare la lista della spesa per la prossima settimana e esplodono le tensioni tra i concorrenti.
Questa volta a tirare le fila è Enrico, che insiste sull’esigenza di mangiare verdure, ma Eleonora per difendere Andrea, che sinora era l’incaricato per la spesa non manca di farsi sentire, con un piglio piuttosto infastidito: “Cosa troppo la verdura, lui ha fatto il possibile per farcela mangiare. Non potete chiedere ostriche e caviale, semmai domandatelo al GF: Lui non fa i carboidrati per farci ingrassare”.
Gli altri concorrenti rispondono stizziti e Ivan afferma: “Quando c’è da litigare per il cibo Eleonora è in prima fila”.
Enrico vuole chiudere la seduta, ma Eleonora si sente toccata: “Martedì abbiamo delegato ad Andrea e nessuno se ne è occupato, voi non avete fiducia in lui?”
Silvestrin si è indispettisce: “Eleonora cosa ti dà fastidio nel sostenere questa conversazione? Cosa non ti va bene?”
Intervengono le Donatella che rivendicano il diritto di Andrea di riposarsi e godersi il GF, perché sempre troppo impegnato in cucina, a loro dire.
Enrico si tira indietro e se la prende nuovamente con Eleonora: “Non si può monopolizzare una riunione, io ho chiesto agli altri di farla. Tu sei prevenuta”.
In effetti sono in molti a non aver apprezzato l’esternazione della Giorgi.
Tra i pochi che convengono con l'attrice, Francesco Monte, che lamenta le troppe richieste degli altri vip.
Una soluzione non viene comunque trovata e via via tutti i concorrenti abbandonano il tavolo delle trattative.