Maria Teresa è scossa dalle parole di sua figlia
Maria Teresa è scossa dalle parole di sua figlia

Maria Teresa è scossa dalle parole di sua figlia

Guenda ha aperto un cassetto pieno di sofferenza e cose mai dette e per l'inquilina è tempo di farci i conti

Per Maria Teresa è stata una puntata molto difficile da affrontare e metabolizzare e ora di prima mattina il suo umore è a pezzi.

La giornalista si è dovuta confrontare niente di meno con sua figlia Guenda che ha aperto un cassetto pieno di sofferenza e cose mai dette accusandola di aver aver abbandonato lei e suo fratello per inseguire la sua felicità con un altro uomo.

Per Maria Teresa è stato come una doccia fredda sentire quelle parole e ora i sensi di colpa la stanno divorando. Il sole è alto nel cielo e la giornalista si apparta dal resto del gruppo per lasciare alle lacrime la possibilità di scendere copiose.

Tommaso la raggiunge e la esorta a sfogarsi. Maria Teresa: “Guenda ha una percezione un po’ sbagliata delle cose, Roberto è rimasto nell’ombra fino a quando lei non ha compiuto diciotto anni e lui mi ha aiutato ad organizzare la festa”, ammette tra le lacrime.

Poi i sensi di colpa si fanno più insistenti e l’inquilina si dispera nel tentativo di giustificare il suo comportamento: “Quello che ha detto Guenda è vero ma li ho lasciati perchè dovevo seguire i lavori della casa dove abito ora”.

Insomma una storia molto delicata questa tra madre e figlia ma che ora possono confrontarsi a carte scoperte