Maria Teresa Ruta: “Matilde soffocava l'individualità”
Maria Teresa Ruta: “Matilde soffocava l'individualità”

Maria Teresa Ruta: “Matilde soffocava l'individualità”

La giornalista lancia una frecciatina a Matilde sostenendo che dopo la sua uscita l’atmosfera nella Casa sia molto più serena

Maria Teresa si lascia andare ad una riflessione sulle dinamiche della Casa ma soprattutto sente di aver qualcosa da dire su Matilde.

A suo avviso, con il suo atteggiamento iperprotettivo nei confronti degli altri inquilini, la ballerina non permetteva al carattere di ciascuno di uscire fuori, soffocando così l’individualità e favorendo il pensiero di gruppo.

Stefania affronta questo argomento in punta di piedi: “Sicuramente qualcosa è cambiato in meglio, ma non so se sia legato alla sua uscita”, afferma titubante.

Maria Teresa continua dritto per la sua strada: “Guarda Andrea, ride di più, scherza di più, è meno fumantino, si sta aprendo”, asserisce sicura, sostenendo con fermezza che la causa del suo cambiamento, in senso positivo, sia dovuto all’uscita di Matilde.

Forse aveva bisogno di più tempo”, dice Stefania non credendo fino in fondo alla teoria della sua coinquilina.  Maria Teresa chiede il sostegno della figlia: “Io gioco da sola, se non fosse per il pubblico io e te saremmo già fuori”, risponde Guenda in maniera ferma e decisa ribadendo il suo desiderio di non far parte di nessun gruppo.