Maria Teresa Ruta: "Non è da me comportarmi così"
Maria Teresa Ruta: "Non è da me comportarmi così"

Maria Teresa Ruta: "Non è da me comportarmi così"

La concorrente rivela le sue fragilità a Tommaso Zorzi e Stefania Orlando

La mattinata nella Casa prosegue lentamente e Maria Teresa, provata dal suo battibecco con Matilde durante l'ottava puntata, rimane a confidarsi in camera da letto con Tommaso e Stefania.

La showgiril infatti, con gli occhi lucidi, si incolpa di aver usato toni poco cortesi verso la compagna d'avventura dicendo: "Non è da me comportarmi così, lei è così ben voluta" sottolineando il suo dispiacere nell'aver paragonato il suo lavoro a quello di Matilde mentre Stefania rincuorandola dice: "Ma tu sei una brava persona e sei apprezzata anche tu".

Tommaso allora, conoscendo la concorrente da più tempo, la incoraggia a tirare fuori anche il suo lato sensibile che solitamente nasconde: "Questo discorso lo devi fare a Matilde, prova a essere meno la Ruta e più Maria Teresa" ed elogiando il passato da presentatrice della coinquilina dice: "Hai pagato il prezzo della fama e questo ti ha fatto soffrire, lei lo capirà".

Maria Teresa infatti, ammettendo di aver sofferto molto in passato, si lascia andare ad un pianto liberatorio dicendo: "Mi dispiace perchè non volevo reagire così, io non ho mai votato Matilde perchè per me lei merita di andare avanti" mentre Tommaso la conforta dicendo: "Ma si capisce che tu ti metti molto in discussione" e subito Stefania abbracciandola aggiunge: "Adesso basta, mostrare un lato fragile non è un problema".

È evidente che per Maria Teresa il percorso all'interno del Grande Fratello VIP si sita rivelando un viaggio particolarmente difficile, se da un lato la presentatrice cerchi di lasciarsi andare senza filtri, dall'altro i fantasmi del passato sembrano ritornare prepotentemente: "Per me essere la Ruta è stata una maschera importante da indossare, è passato tanto tempo ma mi pesa ancora".