Massimiliano, Rosalinda e Dayane: amici come prima
Massimiliano, Rosalinda e Dayane: amici come prima

Massimiliano, Rosalinda e Dayane: amici come prima

Le due concorrenti consolano l'attore in un momento di sconforto a causa delle accuse ricevute

È ormai tarda notte nella Casa del Grande Fratello VIP e Massimiliano, dopo l'acceso battibecco avuto con Tommaso, rimane in disparte con Dayane e Rosalinda per confidarsi su quanto accaduto in puntata.

Infatti l'attore appare particolarmente scosso dalle accuse ricevute e, con gli occhi arrossati dal pianto, dice: "Tommaso mi accusa di non prendere posizione. Io voglio solo che tu e Rosalinda stiate bene” mentre la modella, mostrandosi molto comprensiva, lo rassicura: "Mi fa piacere sentirti dire che sei felice della mia amicizia con Adua, non farti condizionare dagli altri, io ti voglio bene".

Rosalinda allora, vedendo il compagno d'avventura in difficoltà, si avvicina per abbracciarlo forte insieme a Dayabe: "Amici come prima, non è successo niente" rincuorando Massimiliano di aver compreso perfettamente le sue affermazioni: "Non ti voglio vedere piangere, stai a testa alta" e prontamente Dayane aggiunge: "Mettiti l'anima in pace che loro stanno cercando di far vedere che hai sbagliato" alludendo ad una possibile strategia di alcuni VIP per farli allontare.

Massimiliano però sembra ancora particolarmente scosso e amareggiato risponde: "Però così è brutto, sono stanco" mentre Dayane senza titubare risponde: "Lo so, ma io sono qua per dirti che non me la sono presa con te, ti credo" invitando l'attore a non prendersela per le accuse ricevute dagli altri concorrenti.

Sembra proprio che Massimiliano sia rimasto particolarmente scottato dalle parole di Tommaso e dalle continue accuse di non essere capace di prendere una posizione; chissà però se l'attore, con l'aiuto dell'amicizia di Rosalinda e Dayane, riuscirà a trovare la forza per affrontare questa difficile settimana di convivenza o se gli animi dei VIP si scalderanno accendendo nuovi e infuocati scontri.