"Mila tu sei ancora innamorata?"
"Mila tu sei ancora innamorata?"

"Mila tu sei ancora innamorata?"

Nel camping si fanno discorsi importanti

I tre ospiti del "Camping Carmelita" parlano d’amore, un tema davvero importante che tocca ognuno di loro.

In particolare Ambra e Daniele e vogliono capire se il cuore di Mila sia davvero libero. La bella marocchina ammette di aver sofferto davvero tanto e di quanto si faccia fatica ad andare avanti, soprattutto nel periodo immediatamente successivo ad una rottura: “Non ho mai sofferto tanto come in questo periodo!”. Racconta infatti del tempo che ha passato a piangere pensando alle cose che il suo ex, Alex Belli, faceva con un’altra donna subito dopo averla lasciata.

Ambra la interrompe per dirle una grande verità: “Se una persona ha il coraggio di fare una cosa che tu non faresti mai, allora questo deve essere un indicatore che tu e questa persona non vi assomigliate” La professoressa vuole quindi farle capire che se ci riflette bene, lei con questa persona non era realmente felice e aggiunge: “Forse tu hai idealizzato il personaggio!” .

Mila parla della sua relazione con l’attore come di un anno e mezzo indimenticabile ma aggiunge anche: “Lui è un narciso, un uomo che recita!”. Ciò che però l’ha più sconvolta è che avevano iniziato un percorso molto delicato per avere un bambino, avevano il progetto di una famiglia. Tutto questo ha sicuramente causato un forte trauma relazionale nella donna che è stata tradita e poi lasciata dall’oggi al domani: “”Il giorno prima amore ti amo e il giorno dopo niente!”.

Ammette poi quanto Alex si sia scusato del suo comportamento, ma che non sia giusto scusare chi ha tradito: “Io ho avuto la forza di chiuderla!”
Interviene Daniele: “Tu devi capire che non hai perso niente, non ci devi stare così male”. Quando Ambra le chiede se tornerebbe insieme a lui, Mila risponde con fermezza: “Mai per quello che mi ha fatto! Per come si è comportato, non lo voglio nella mia vita!”.

La bella professoressa conclude la discussione facendole presente che da un’esperienza del genere, ne uscirà come una donna diversa e più forte.