Myriam Catania: "Ho bisogno che sappia che io ci sono"
Myriam Catania: "Ho bisogno che sappia che io ci sono"

Myriam Catania: "Ho bisogno che sappia che io ci sono"

L'attrice commossa ammette di sentire la mancanza del figlio

Nel pomeriggio Myriam, dopo l'esaustivo pranzo preparato da Dayane e Adua, rimane in disparte con Tommaso confidando le sue preoccupazioni nell'avere lontano il figlio.

Infatti l'attrice, in più di un'occasione, ha rivelato di soffrire il distacco dalla famiglia e con gli occhi lucidi dice: "Ho bisogno che lui sappia che io ci sono" rivelando di aver sofferto la mancanza della madre quando da bambina si allontanò da lei per un viaggio in Kenya.

Tommaso cerca immediatamente di rincuorare la compagna d'avventura: "Ma i bambini adesso sono pieni di stimoli, starà bene" mentre Myriam, mostrandosi sempre più sofferente al pensiero di rimanere ancora nella Casa, aggiunge: "A volte sento il bisogno di andare via".

Successivamente anche Guenda si avvicina ai due coniquilini e, mostrandosi molto comprensiva, accarezza Myriam sulla testa dicendo: "Se tu andassi via verrebbe a mancare qualcuno di fondamentale" mentre l'attrice si asciuga le lacrime dal volto sorridendole: "Comunque sono felice, ho imparato ad accettare i difetti di ognuno qua dentro e non credevo fosse possibile".

È evidente che per Myriam il pensiero di poter perdere il televoto e uscire definitivamente dal gioco di Grande Fratello VIP stia diventendo motivo di pensieri; se da una parte l'attrice sembra aver ancora voglia di vivere la Casa e i suoi coinquilini, dall'altra il desiderio di riabbracciare la famiglia si fa sempre più forte.