Myriam Catania vuole lasciare la Casa: "Un mese è abbastanza"
Myriam Catania vuole lasciare la Casa: "Un mese è abbastanza"

Myriam Catania vuole lasciare la Casa: "Un mese è abbastanza"

Stefania e Matilde tentano a fatica di convincere la donna a rispettare il responso del pubblico

Il trio composto da Matilde, Stefania e Myriam si ritrova in giardino a discutere della puntata di questa sera.

Ormai ossessionate, le prime due continuano a parlare della questione che coinvolge Massimiliano e Adua, che per loro verrà ripresa a beneficio degli spettatori che non riescono a seguire tutto.

La doppiatrice si inserisce nel discorso a gamba tesa, facendo una domanda inerente quella che è la sua preoccupazione principale negli ultimi giorni: “Secondo voi devo aspettare la fine della puntata per andare via? Se non fosse che posso uscire grazie al pubblico non interrompo la serata?

La donna infatti aveva chiesto ai concorrenti di mandarla in nomination, ma era stata salvata dal televoto, al termine del quale Franceska è risultata l'inquilina esclusa dal gioco.

Le due cercano di convincere Myriam ad attendere quanto meno la fine della puntata odierna, ma la donna sembra davvero irremovibile: non si sente più a suo agio, sta costantemente male, non si diverte non può vivere in questo modo.

Myriam dice di aver esaurito gli stimoli all’interno della Casa e che confidava nel pubblico e nella sua capacità di comprendere che ha un bambino piccolo che l’attende all’esterno. Matilde afferma che si può capire quanto va dicendo, perché se non riesce a trovare motivazioni, tra cui la voglia di vincere, è davvero difficile continuare.

La decisione di Myriam sembra davvero ferrea, le sue parole sono limpide: “È nella natura delle cose… un mese è abbastanza”.