Myriam chiede a Pierpaolo di mandarla a casa
Myriam chiede a Pierpaolo di mandarla a casa

Myriam chiede a Pierpaolo di mandarla a casa

Tra i due scatta un abbraccio, ma all'attrice mancano i suoi cari ed è inconsolabile

Myriam sembra accusare sempre più la lontananza dai suoi cari, nonostante abbia avuto la possibilità di vedere un videomessaggio in cui la salutavano con trasporto il compagno e il figlio Jacques.

L’attrice si sente spaesata nella Casa, lamentando la mancata integrazione con i suoi compagni di avventura, nonché le numerose polemiche che l’hanno vista protagonista.

Gli inquilini infatti non hanno lesinato critiche alla donna, che pensano essere troppo pronta all’intromissione nei discorsi altrui, spesso e volentieri a sproposito.

Non ha migliorato l’umore di Myriam la lite con Enock, nata dal suo ennesimo tentativo di far ballare il ragazzo, naufragato nell’accusa del calciatore a lei rivolta di volerne fare un burattino. La controversia è stata risolta parzialmente da un chiarimento, ma non si tratta che di un esempio dello stato di tensione in cui vive la doppiatrice.

In cucina, una volta sistemate le faccende domestiche dopo il pranzo, Myriam si è lasciata andare a un pianto a dirotto con Pierpaolo, il quale l’ha prontamente consolata con un abbraccio. La donna, tra i singhiozzi, ha continuato a ripetere il suo desiderio di tornare a casa e ha dunque chiesto al modello di votarla, per aiutarla a raggiungere il suo obiettivo. "Voglio andare da mio figlio", ha esclamato con voce rotta.

Pierpaolo però ha cercato di rassicurare Myriam, suggerendole di affrontare una giornata alla volta. Myriam è apparsa poco convinta e ha rinnovato la sua richiesta, verso la quale il compagno di avventura ha manifestato un certo disagio.

Riuscirà Myriam a riconquistare la propria convinzione e a instaurare un rapporto più sano con gli altri inquilini? La conversazione di questa mattina con Maria Teresa, una delle poche partecipanti a non averla mai criticata, lascia sperare il meglio.