“Non penso di essermi meritata di stare qui”
“Non penso di essermi meritata di stare qui”

“Non penso di essermi meritata di stare qui”

La pressione della finale si inizia a far sentire per Veronica

Una splendida domenica di inizio giugno dà il buongiorno ai ragazzi; oggi è una giornata speciale per tutti: è l’ultimo giorno che passano nella Casa di Cinecittà! La puntata di domani metterà fine a questa avventura e svelerà il vincitore di questa edizione di Grande Fratello.

Alberto si sveglia sorridente e determinato a godersi questa giornata “Costume, denti, piscina” dice a Matteo mentre esce in giardino insieme ad Alessia. Le ragazze fanno insieme colazione in cucina, Veronica si sveglia preoccupata; la figlia di Bobby Solo sente la pressione di queste ultime ore in Casa e si abbandona alle lacrime con la musica in sottofondo.

“Non penso di essermi meritata di stare qui” dice a Matteo che ha raggiunto le ragazze in cucina “Per me invece si, hai ricevuto delle nomination ma sei andata avanti” le dice il bel calciatore che le fa notare come questa esperienza abbia dato molto a Veronica che è cresciuta e maturata tanto all’interno della Casa in questi quarantasei giorni.

Veronica abbraccia gli amici e si allontana in camera da letto, vuole passare qualche momento da sola a riflettere ma, complice la musica, si abbandona nuovamente a un pianto liberatorio. Lucia, preoccupata dalla sua prolungata assenza, la raggiunge e prova a consolarla ancora “non farti rovinare tutto da pensieri brutti, tanto domani sera siamo tutti insieme fuori”.