Paola Di Benedetto: "Ci sto male a lasciare Casa"
Paola Di Benedetto: "Ci sto male a lasciare Casa"

Paola Di Benedetto: "Ci sto male a lasciare Casa"

La giovane concorrente si confida con Paolo Ciavarro

Il pomeriggio scorre lentamente nella Casa del Grande Fratello e Paola, con volto particolarmente pensieroso, rimane a confidarsi con Paolo nel giardino dicendo “Ci sto troppo male a lasciare la Casa”.

Il giovane concorrente allora, mostrandosi molto comprensivo verso la compagna d’avventura, subito risponde “È normale, anche Aristide me lo ha detto, io ancora non sento questo peso però, sono tranquillo” mentre la modella con voce malinconia aggiunge “Lo sentivo mentre facevo la valigia, mi sono messa a piangere, mi mancherà la Casa, abbiamo vissuto talmente tante cose qua dentro che anche se lo racconterò non sarà mai la stessa cosa”.

Paola infatti sembra essere molto provata dall’avvicinarsi della finale del Grande Fratello VIP e in più di un’occasione ha manifestato il suo malessere ma Paolo, provando ad incoraggiarla, dice “È come se finisse un viaggio, è un’avventura pazzesca, mi ricordo quando mia madre raccontava della sua edizione e non capivo tante cose, ora si” mentre la giovane coinquilina risponde “Mi dispiace perché è un luogo che non potremo mai più rivedere ma che non dimenticheremo mai” e subito Paolo esclama sorridente “Almeno che non ti chiami Patrick!”.

Successivamente la conversazione fra i due concorrenti si sposta sulla realtà fuori dalla Casa che li sta aspettando e Paola pensierosa dice “Secondo me sarà difficile riabituarmi al mio appartamento anche se tornerò prima a casa dai miei, ma ormai là la mia camera è tutta di mio fratello” e mostrando un sorriso malinconico aggiunge “Lui è sempre stato un genio, la stanza è come una navicella, da piccoli giocavamo moltissimo insieme” mentre Paolo, anche lui assorto nei suoi pensieri, risponde “Io invece con mio fratello ho undici anni, ero il cocco dei suoi amici, ma me lo sono goduto solo quando sono diventato grande, ho dei ricordi bellissimi anche dei nostri viaggi”.

È evidente che il timore per il volgere al termine dell’avventura all’interno della Casa del Grande Fratello inizi a insidiarsi pericolosamente nei pensieri dei nostri VIP che non solo dovranno affrontare le ultime e imprevedibili puntate ma anche tornare ad una ruotine che ormai sembra sempre più un ricordo lontano.