Paolo Ciavarro: "Che disastro"
Paolo Ciavarro: "Che disastro"

Paolo Ciavarro: "Che disastro"

Il giovane si lascia andare alle confidenze con Andrea Montovoli

È ormai tardo pomeriggio nella Casa del Grande Fratello e Paolo, mentre gli altri concorrenti rimangono nel salotto per le lezioni di danza, si avvicina ad Andrea nel giardino per confidarsi e con voce turbata dice “Che disastro, vorrei parlare apertamente, ho un sacco di paranoie”.

Andrea allora, mostrandosi particolarmente protettivo nei confronti del giovane compagno d’avventura, ammettendo le sue preoccupazioni per la misteriosa ragazza fuori la Casa dice “Non dirlo a me, penso sempre a lei, ma ti preoccupa il fuori?” mentre Paolo subito aggiunge “Non lo so, può succedere di tutto, adesso provo a vivere alla giornata".

Il giovane concorrente rimane a lungo in silenzio e Andrea, provando ad incoraggiarlo, aggiunge “Non pensare che deve andare male o che ci sbatti la testa, te lo dico io che faccio sempre il figo inutilmente e invece sto sempre pensando a mille cose che vorrei fare con lei fuori” e incuriosito domanda “L’importante è che quello che fai qui ti fa stare bene, tu sei felice?” mentre il giovane timidamente risponde “Ma benissimo figurati, assolutamente sì”.

È evidente che il coinvolgimento emotivo per Clizia crei in Paolo paure e incertezze proprie di chi sta iniziando a provare un interesse sempre più importante, riuscirà il giovane a trovare il coraggio per superare l’imbarazzo e vivere appieno questa nuova conoscenza?