Paolo Ciavarro: “Non sono un ragazzo geloso”
Paolo Ciavarro: “Non sono un ragazzo geloso”

Paolo Ciavarro: “Non sono un ragazzo geloso”

Clizia e Paolo in giardino si conoscono un po’ di più.

Fuori in giardino, Clizia e Paolo si ritrovano a chiacchierare sulle dinamiche della Casa, ma Paolo è interessato a conoscere qualcosa di più sul carattere di Clizia. “Ma tu sei litigiosa?”, le domanda. “No, con le persone che non conosco non litigo”, risponde sicura. Paolo: “Io sono come te, è difficile”. Clizia: “Ma tu sei uno rissoso?”, continua curiosa. “No, non mi è mai capitato, ma anche nei locali se sono con la mia donna e la guardano… non sono un ragazzo geloso”, ammette. I due inquilini continuano a parlare e un poco alla volta scoprono di avere tanti punti che li accomuna.

I due inquilini continuano a parlare e l'intimità cresce. Paolo è curioso di conoscere un suo parere per qualcosa che lo riguarda da vicino: "Ma ti sembro uno tormentato io?", le domanda serio. Clizia scoppia a ridere: "Ma no, sei solo un po' introspettivo e riflessivo". Paolo ascolta con interesse la visione di Clizia e i due sembrano sempre più complici.