Paolo Ciavarro: “Stamattina eravate tutti e due sullo stesso piano”
Paolo Ciavarro: “Stamattina eravate tutti e due sullo stesso piano”

Paolo Ciavarro: “Stamattina eravate tutti e due sullo stesso piano”

Paolo riprende Teresanna per la lite avvenuta con Sossio

Dopo l’accesa discussione avvenuta tra Teresanna e Sossio, Paolo rimprovera Teresanna per i toni e gli atteggiamenti usati: “Io purtroppo mi vergogno di far parte di quella scena, è stata una scena brutta. E se ci pensi e ragioni lucidamente ti rendi conto anche tu”, afferma Paolo con voce pacata.

Teresanna è un po’ risentita da quel commento e ribatte: “Ma siete arrivati anche a cose peggiori qua dentro...”, asserisce con tono ironico, ma Paolo non è d’accordo: “Ma i toni e l’aggressività di questi mattina sono stati fuori luogo”. Teresanna è convinta delle sue ragioni ed esclama: “Ma pensa quanto mi vergogno io a litigare con Sossio!”.

A quel punto Paolo lancia la stoccata finale che fa ragionare l’inquilina: “Stamattina eravate tutti e due sullo stesso piano e avete sbagliato entrambi. Quello che abbiamo fatto vedere stamattina è stato brutto e ti ricordo anche le tue parole di qualche giorno fa: che se avessero litigato Antonella e Valeria le avremmo fermate”.  Teresanna tenta debolmente di ribattere ma quelle parole che sente come un rimprovero iniziano a girarle nella testa.

Chissà se trovarà un punto d'incontro con Sossio o rimarrà ferma nelle sue ragioni.... staremo a vedere.