Paolo Ciavarro: "Tu pensala come vuoi"
Paolo Ciavarro: "Tu pensala come vuoi"

Paolo Ciavarro: "Tu pensala come vuoi"

Il giovane concorrente si confronta con Clizia Incorvaia dopo la puntata

È ormai notte tarda nella Casa del Grande Fratello e Clizia, coricatasi nella Capsule Hotel con Paolo, mostrandosi notevolmente provata dagli avvenimenti della puntata, si confida dicendo “Tutta questa situazione non è facile, sono proprio stanca”.

Paolo allora, vedendo il volto corrugato della compagna d’avventura, cerca di avvicinarsi dicendo “E io non ti sono stato accanto in questa giornata? Dove ho sbagliato?” mentre Clizia dandogli le spalle ripete “Non mi sembra proprio, io scherzo ma ci rimango male, lasciamo stare” e prontamente il giovane la incalza aggiungendo “Non ci siamo proprio, è perché ho fatto la battuta -C’è il letto di pago liberi-?”.

Clizia però sembra ancora fare resistenza al tentativo di confronto con Paolo e amareggiata dice “Non solo, te l’ho spiegato mille volte che io non pensavo di vivere una cosa del genere con tutte le differenze che abbiano e che hanno detto anche i tuoi genitori” ma subito Paolo, baciando decisamente la giovane, risponde “Lo so che tu hai molte cose in più da perdere di me, ma non ci devi pensare, conta solo quello che sentiamo” e Clizia lasciandosi andare aggiunge “Vorrei essere a cuore leggero come te, penso dieci volte in più, alla fine io non conosco te e tu non conosci me, lo avevi detto anche tu” mentre il giovane deciso esclama “Ma che provocazione è? Per me esiste una sola realtà, i sentimenti sono gli stessi fuori o dentro, poi tu pensala come vuoi”.

È evidente che sui due giovani concorrenti iniziano a pesare minacciose le difficoltà che un amore in erba può incontrare; staremo a vedere se riusciranno ad appianare le divergenze e se Paolo riuscirà a tranquillizzare Clizia per continuare serenamente la convivenza forzata all’interno della Casa del Grande Fratello.