Paragoni inevitabili
Paragoni inevitabili

Paragoni inevitabili

Alessia e il confronto con Paola Di Benedetto

Quando si ha una ex abbastanza “ingombrante” in quanto a fama e fascino, è difficile non fare confronti, in altre parole i paragoni sono inevitabili. Alessia lo sa bene. La giovane si ritrova a parlare di Paola Di Benedetto insieme a Matteo, confessando di avere non pochi timori a riguardo.

“La mia idea è che tu fossi ancora preso, anche per il fatto di averla rivista qui dentro”, spiega la giovane modella. “Io non mi ero fatta nessuna idea, anche se tra me e te sarebbe rimasta un'amicizia sarei stata felice. Non mi sono tanto esposta anche perché ho cercato di avere rispetto nei tuoi confronti vista la tua situazione”, continua.

Il calciatore ammette di aver sofferto tantissimo per la fine della sua relazione, ma di averci messo una pietra sopra. Non tornerebbe mai con la sua ex, adesso più che mai vuole concentrarsi solo sulla “relazione” con la bella coinquilina e, per una volta, provare a fare quello che sente, senza troppi pensieri e/o paranoie.

“Io sono felicissimo del bacio di ieri, non me ne pento assolutamente”, sottolinea. “Quello che voglio farti capire bene è che io sono qui con te adesso non per ripicca verso di lei, ma io sono qua per me e per te punto”, assicura.

Se son rose fioriranno!