Patrick: "Non mi rivolge la parola"
Patrick: "Non mi rivolge la parola"

Patrick: "Non mi rivolge la parola"

L'ex gieffino rivela le sue preoccupazioni riguardo Antonio Zequila a Sossio Aruta

È ormai tardo pomeriggio nella Casa del Grande Fratello e Patrick, vedendo Antonio particolarmente taciturno, si avvicina a Sossio nel giardino dicendo “Zequila lo vedo molto nervoso, non mi rivolge la parola da stamattina”.

Sossio allora, mostrandosi anche lui titubante riguardo il comportamento dell’attore, subito risponde “Non so se è peggio che rimane o se va via, o starà con il muso o sarà difficile conviverci, speriamo di non litigarci di nuovo stasera” mentre Paolo, aggiungendosi ai coinquilini sotto al sole, aggiunge “Io mi auguro che sia una puntata tranquilla, mi dispiace vederlo così” e Patrick con voce amareggiata dice “Io ci ero andato pesante la scorsa settimana ma poi gli ho chiesto scusa, ma adesso la Nomination la sta prendendo male, è un’anima in pena”.

Successivamente dalla veranda Denver, riferendosi ad Antonio, esclama “Il pavimento brilla di nuovo” e Patrick sorridendo risponde “Niente sta pulendo per l’ottava volta da ieri sera, è la sindrome del nominato” mentre Sossio aggiunge “Ormai gli ha preso questa mania”.

Infatti Antonio negli ultimi giorni sembra aver trovato nelle faccende di Casa il giusto strumento per alleviare le tensioni e Patrick, rivelandosi molto preoccupato per l'attore, dice “Io gli voglio bene, ma deve capire che alla fine il percorso lo abbiamo fatto tutti, non gli va giù che Sossio sia in finale, speriamo che si scarichi” mentre il calciatore pensieroso risponde “Speriamo, se dovessi passare un’altra settimana con lui fino alla finale non sarà facile” e l’ex gieffino ridendo esclama “Se così fosse, buona fortuna caro Sossio!”.