Patrizia De Blanck continua a litigare con Tommaso Zorzi e Stefania Orlando
Patrizia De Blanck continua a litigare con Tommaso Zorzi e Stefania Orlando

Patrizia De Blanck continua a litigare con Tommaso Zorzi e Stefania Orlando

Tommaso e Stefania spiegano le ragioni dei loro dissidi con la contessa Patrizia

Difficile negare che Patrizia De Blanck abbia un carattere molto forte, così come non si può ignorare il grande protagonismo di Tommaso Zorzi.

Inevitabile dunque che prima o poi due dei concorrenti più incisivi nella Casa si scontrassero, come avvenuto negli ultimi giorni.

Dopo alcuni battibecchi, risoltisi velocemente, questa volta la nobildonna è andata su tutte le furie quando il ragazzo le ha fatto notare che avrebbe potuto aspettare gli altri commensali prima di sedersi a tavola.
 

Patrizia non ha accettato la frecciatina di Tommaso, affermando che non è intenzionata ad accettare lezioni da lui; successivamente i due si sono chiariti, ma la tregua pare essere solo momentanea.

Interrogati da Alfonso su quanto avvenuto, Patrizia ha spiegato che il suo comportamento era dovuto alla fretta con cui deve assumere gli antinfiammatori, indispensabili per superare il dolore ai denti.

Tommaso dal canto suo ha replicato di essersi sentito offeso dalle parole veementi: "Non puoi reagire così", lamentando il fatto che è sempre pronto ad assecondare i desideri della contessa, un po' come tutti gli altri.


Amica stretta del giovane, anche Stefania Orlando ha avuto vari dissapori con la contessa, la quale in più occasioni l'ha ripresa per le sue intromissioni nei suoi affari.

Critiche che hanno causato le lacrime della concorrente, nonché l'intervento del marito Simone, che ha provato a chiedere alla nobildonna di usare maggiore delicatezza.

La contessa non ha voluto commentare la loro discussione, dichiarandosi solo dispiaciuta per il Confessionale in cui Stefania ha ricordato che "anche Patrizia finirà in Nomination come tutti".