Patrizia De Blanck fa provviste per il futuro
Patrizia De Blanck fa provviste per il futuro

Patrizia De Blanck fa provviste per il futuro

Circondata dai suoi sudditi, la contessa si preoccupa di quando il cibo sarà meno abbondante

Forte del proprio titolo nobiliare, Patrizia De Blanck è sempre più la reginetta della Casa.

Circondata in Giardino dai suoi sudditi, in particolare Enock e Pierpaolo che le si sono già proposti in matrimonio, sperando forse di ereditare quarti di nobiltà, la nobildonna tiene banco prima parlando dei Concorrenti che arriveranno questa sera e poi facendo comunella con Pierpaolo, che le offre delle patatine.

Seduta come su un trono, la contessa saluta sua figlia Giada e al tempo stesso ripassa un po' di inglese con l'aiuto di Enock e Tommaso, particolarmente ferrato. La contessa però inizia a preoccuparsi del cibo, spiegando agli altri che ci saranno dei cibi in cui ci sarà scarsità di alimenti.

Ecco dunque arrivare un piano degno di Diabolik per assicurarsi provviste future: "Ogni tanto delle cose levatele e le metto in camera. Quando ci servono e gli amici non ci sono le adoperiamo. Se le lasciamo di là se le mangiano, da me nessuno può entrare..."

Come al solito le uscite della contessa suscitano l'ilarità dei concorrenti, e in questo caso i ragazzi commentano affermando che seguendo questo metodo si ritroveranno tutti pesante il doppio di quando sono entrati.