Patrizia De Blanck maestra di poesia per gli uomini della Casa
Patrizia De Blanck maestra di poesia per gli uomini della Casa

Patrizia De Blanck maestra di poesia per gli uomini della Casa

La contessa esibisce la sua cultura declamando i versi di Jacques Prévert

Una nuova attività allieta la serata degli abitanti della Casa.

Patrizia viene infatti chiamata dal Grande Fratello per una missione speciale. La nobildonna legge il comunicato ufficiale: "Cara Contessa l’autunno è alle porte e la poesia batte forte. A lei che è un animo sensibile e na grande esperta di poesia francese, il Grande Fratello chiede un aiuto speciale: trasmettere questi nobili sentimenti ad alcuni uomini della Casa, diventando la loro insegnante d’eccezione. Oggetto delle poetiche lezioni sarà la poesia Les feuilles mortes di Jacques Prévert. Enock, Pierpaolo e Massimiliano preparatevi a tirere fuori la poesia che è in voi."

Il quartetto, incaricato di recitare in lingua originale i versi del poeta francese, si rintana in un angolo per la lezione della contessa, la quale ha rivelato di essere stata l'amante di Yves Montand, che aveva interpretato la poesia. Immediatamente capiamo dalle esclamazioni dei maschi che si tratterà di un incarico tanto difficile quanto esilarante.