Piccole incomprensioni fra Nikita Pelizon e Luca Onestini
Piccole incomprensioni fra Nikita Pelizon e Luca Onestini

Piccole incomprensioni fra Nikita Pelizon e Luca Onestini

I due concorrenti sembrano avere qualche dubbio di troppo l'uno sull'altra, ma la comunicazione salva tutto

In zona Beauty, Nikita e Onestini si confrontano su alcune incomprensioni fra loro, atteggiamenti, momenti, occasioni che si trasformano in dubbi. Durante l’allenamento, Nikita si è lasciata andare a uno slancio energico, urlando alla telecamera. Non è la prima volta, le fa notare Onestini, e questo comportamento ha destato in lui delle perplessità.

La modella è infastidita dalle limitazioni e da osservazioni fasulle e lo sottolinea esternandolo al VIP. Alla stessa maniera, l’opinionista chiarisce che è dello stesso parere e che anche a lui danno fastidio alcuni comportamenti della modella: per esempio, urlare o parlare con le telecamere. “Se ho una botta di energia e ho voglia di cantare, sei avanti, sei indietro, non mi importa nulla”.

Il silenzio cade fra i due, poi Onestini ritorna sull’argomento chiedendo alla VIP di chiarirgli perché, quando parla con lui, in un paio di occasioni ha guardato la telecamera. Nikita nega che questo comportamento sia dovuto a un interesse mediatico o a una voglia di egocentrismo, vanità. È un’azione che compie soprappensiero, spiega al concorrente, quasi come se la telecamera fosse un essere a sé.

Inoltre, aggiunge, quanto accaduto durante l’allenamento le ha ricordato il suo allenamento con i suoi follower, spesso usava spronarli urlando alla camera. Onestini è rassicurato, felice e le comunica di aver compreso. Non c’è nulla di male nell’attirare l’attenzione delle telecamere, solo non credeva che la VIP fosse interessata a ciò, una volta chiarito ritorna l’immagine che ha di lei, della persona che sta conoscendo.

I due concorrenti disciolgono i loro dubbi con un caldo abbraccio, tornando ai sorrisi di sempre.