Pierpaolo Pretelli su Elisabetta Gregoraci: “La sua presenza mi condizionava”
Pierpaolo Pretelli su Elisabetta Gregoraci: “La sua presenza mi condizionava”

Pierpaolo Pretelli su Elisabetta Gregoraci: “La sua presenza mi condizionava”

Pierpaolo parla apertamente del suo rapporto con Elisabetta e ammette di vederla solo come un’amica

Una storia che ha fatto molto discutere quella tra Pierpaolo ed Elisabetta che ha lasciato dietro di sé numerose domande a cui non vi è mai stata risposta.

Samantha De Grenet, che è entrata da poco nella Casa, è curiosa di conoscere il pensiero di Pierpaolo per comprendere a fondo ciò che realmente li ha allontanati: “Oggi qual è la tua verità, cosa provi per questa ragazza?”, gli domanda a bruciapelo.

Pierpaolo appare totalmente disilluso e a cuore aperto racconta la sua verità come richiesto: “Ad oggi è solo un’amica, mi farebbe piacere uscire a cena con lei, ma niente di più”, ammette molto sicuro delle sue parole.

Samantha vuole scavare più a fondo: “Ma se qualcuno ti dicesse che lei all’esterno è libera, cosa faresti?“Nulla, ora sono svuotato”. Pierpaolo si dimostra molto deciso e senza tentennamenti spiega come i suoi sentimenti siano cambiati durante questo lungo percorso ed attribuisce gran parte della colpa ad Elisabetta che a suo avviso ha dimostrato di essere incoerente.

“Un mese fa mi sono distaccato da lei perché non è mai stata chiara. In puntata mi parlava di amicizia, ma poi durante il giorno mi dava modo di avvicinarmi, ma io non sono un bambino, ho trent’anni e se la cosa non decolla la magia finisce”, sentenzia deciso.

Pierpaolo è consapevole però di aver fatto degli errori: quello di isolarsi dal gruppo per dedicarsi esclusivamente a lei. “La sua presenza mi condizionava”, ammette ma anche in questo caso punta il dito su Elisabetta: “Se mi avvicinavo a Giulia mi faceva le scenate di gelosia, e io non capivo dato che mi reputava solo un amico”.

Maria Teresa si introduce nel discorso e anche lei è d’accordo sul fatto che Pierpaolo si sia snaturato ma pensa che tutto sia dipeso dagli atteggiamenti di Elisabetta: “Lei era troppo possessiva”.