MEDIASET ON DEMAND

LOGIN
  • Il tuo profilo
  • Esci
"Potevamo esserci noi"

"Potevamo esserci noi"

Lunedì sera abbiamo assistito alla squalifica di Clemente dal Grande Fratello, un avvenimento non privo di ripercussioni per i nostri Vip. Conosciamo tutti, dopo due settimane dall'inizio del programma, il carattere sensibile di Bosco.

L'attore spagnolo continua pensare al "caso Clemente", che l'ha profondamente scosso, pur riconoscendo il grave errore commesso dal pugile. "Potevamo esserci noi al posto suo", confida Bosco ad Elenoire.

"Il fatto è che una persona che fino all'altro giorno era qui, improvvisamente è uscita. Questa situazione sicuramente ha scioccato un pò tutti" concorda lei.

 

  • 1 di 6
    1 di 6
  • 2 di 6
    2 di 6
  • 3 di 6
    3 di 6
  • 4 di 6
    4 di 6
  • 5 di 6
    5 di 6
  • 6 di 6
    6 di 6

"Ho paura di uscire da qui e magari ritrovarmi assalito da tremila informazioni tutte insieme!", continua l'attore spagnolo. Questi sono i rischi del gioco Bosco, rischi che tutti i Vip hanno accettato. E' quanto gli fa notare la stessa Elenoire, che lo rincuora e lo invita a vivere la situazione come viene, senza preoccuparsi troppo del "dopo GF". Le paranoie e le paure di non essere accettati per quello che si è bisogna lasciarle da parte.

 "Tu ti piaci? L'importante è che tu stia bene con te stesso, non gli altri", conclude giustamente Elenoire.