Prime ipotesi di nomination
Prime ipotesi di nomination

Prime ipotesi di nomination

Kikò e Ambra si confrontano a bordo piscina

Il cielo su Cinecittà si annuvola e a bordo piscina Kikò e Ambra riflettono sulle nomination in previsione della puntata di lunedì.

La prof confida di aver pensato di nominarlo perché lo ritiene un concorrente forte, in grado di capire i meccanismi del gioco e maturo abbastanza da affrontare la nomina senza abbattersi.

“Pensi che qualcuno ti possa nominare?” chiede Ambra a Kikò che piccato rispone “Tutti!”, spiegandole di ritenere la sua età un motivo valido per la nomination e per essere escluso dal gruppo più giovane.

L’hairstylist continua rimproverando Ambra “Non devi entrare in crisi adesso”, consigliandola di usare maggiormente l’empatia e di farsi guidare dalle sensazioni solo sul momento in cui verrà chiamata a fare un nome in puntata.

L’affascinante professoressa lo tranquillizza, “Non sto entrando in crisi, sono rilassatissima”, chiedendo a Kikò aiuto nel decidere come affrontare i meccanismi di nomination della prossima diretta, “Mi dispiace fare un nome se non è spinto da motivazioni valide” aggiunge Ambra, mentre il compagno di avventure le risponde “Ma è il problema di tutti adesso!”, alludendo al poco tempo passato insieme.

Ambra spiega di essere preoccupata nel nominare alcuni elementi che ritiene più vulnerabili e che potrebbero affrontare male una nomina già agli inizi, sottolineando l’intenzione di voler rivelare le sue motivazioni alla persona che nominerà lunedì, dicendo “Non voglio creare guerre ma tenere i rapporti positivi”.

Kikò allora la rasserena dicendo “Fai quello che hai pensato in primis, il giudizio finale è dato dall’esterno”.