Rosalinda Cannavò: “Dirò a Giuliano che non sono più quella di prima”
Rosalinda Cannavò: “Dirò a Giuliano che non sono più quella di prima”

Rosalinda Cannavò: “Dirò a Giuliano che non sono più quella di prima”

L’attrice ammette di avere maggiore consapevolezza di sé e di non essere più disposta ad accettare le critiche da parte del suo fidanzato

Rosalinda ripensa al suo percorso all’interno della Casa e si dice estremamente cambiata, soprattutto ammette di aver raggiunto una maggiore consapevolezza di sé e di non voler più accettare le critiche da parte del suo fidanzato Giuliano.

L’attrice ha sempre dimostrato di temere il suo giudizio e spesso questa sorta di soggezione l’ha portata a vivere con il freno a mano tirato.

In questi lunghi tre mesi però, complice anche la vicinanza di Dayane, Rosalinda ha potuto guardare dentro si sé e il suo cambiamento è sotto gli occhi di tutti.

In veranda, l’inquilina si lascia andare ed esterna tutti i suoi pensieri. “Pensi a Giuliano tutti i giorni?”, le domanda d’un tratto Dayane che ha sempre spronato Rosalinda a pensare di più a se stessa.

“Ultimamente è strano, ci penso però sono tre mesi che sto qui ed è come se la vita fosse qui dentro. Il dover trovarmi a lottare con lui che mi dirà tutte le cose che non sono andate bene, mi fa salire l’ansia. Io voglio essere leggera nella mia vita”, ammette l’attrice manifestando una forte insofferenza.

“Non vuoi essere giudicata, è normale. Sei cambiata tantissimo rispetto a quando sei entrata”, dice Dayane contenta per quella metamorfosi.

“Sì, e mi spaventa tantissimo”. Rosalinda sembra molto determinata a voler cambiare tutto ciò che non le va più bene del suo rapporto e dimostra di aver trovato una nuova coscienza di sé: “Mi fa sentire più sua figlia che compagna, mi tratta come una bambina con lui che mi deve dare delle direttive. Credo che lui si troverà davanti una persona diversa”.