Rosalinda Cannavò: "Sarebbe stato finto dire ti amo"
Rosalinda Cannavò: "Sarebbe stato finto dire ti amo"

Rosalinda Cannavò: "Sarebbe stato finto dire ti amo"

L'attrice torna a confidarsi riguardo il suo delicato rapporto con il fidanzato Giuliano Condorelli

È ormai tarda notte nella Casa di GFVIP quando Rosalinda, rimasta in veranda con Tommaso, Stefania e Maria Teresa, si lascia andare alle confidenze riguardo la sua relazione con il fidanzato Giuliano Condorelli.

La giovane infatti, dopo il confronto con il compagno durante l'ultima puntata, sembra avere ancora molti dubbi che la tormentano: "La mia consapevolezza è cambiata, sto analizzando tante cose" mentre Maria Teresa pensierosa risponde: "Forse lui si aspettava altro" ma Rosalinda subito si spiega: "Non posso dare di più se non lo sento, anche se ho il senso di colpa".

Successivamente il discorso si concentra su alcune difficoltà passate che Rosalinda confessa di aver superato: "L'ho perdonato per un tradimento, noi ci siamo sempre detti tutto e l'onestà è fondamentale" spiegando l'importanza per lei di affrontare personalmente i suoi dubbi con il compagno.

Il cambiamento però sembra aver portato Rosalinda a riflettere anche sul suo comportamento oltre che su quello del fidanzato: "Lui mi ha dato tutto, adesso mi aspetto qualcosa da me... sono rimasta sorpresa di me stessa" mentre Tommaso domanda curioso: "Ma tu lo ami?".

La giovane rimane per qualche attimo in silenzio poi, riprendendo la parola, risponde con tono sicuro: "Sarebbe stato finto dire ti amo, dobbiamo vederlo insieme quando saremo fuori" e mostrandosi molto fiduciosa per il futuro confronto con Giuliano aggiunge: "La chiave la voglio ma la verità si vedrà quando saremo soli".