Rosalinda, Dayane e Massimiliano: "C'è chi vuole vincere a tutti i costi qui"
Rosalinda, Dayane e Massimiliano: "C'è chi vuole vincere a tutti i costi qui"

Rosalinda, Dayane e Massimiliano: "C'è chi vuole vincere a tutti i costi qui"

Massiiliano, Rosalinda e Dayane si chiedono chi siano i Vip senza scrupoli nella Casa

Ormai divenuto il solidissimo trio della Lavatrice, Rosalinda, Dayane e Massimiliano continuano a commentare le dinamiche venutesi a creare nella Casa di #GFVIP.

Rosalinda e Dayane afferma di non sentirsi bene con persone che sono pronte a tutto per ottenere ciò che desiderano, passando anche sopra gli altri. Il riferimento è al tentativo di Tommaso di metterla in guardia sull'amica.

Massimiliano cerca una nuova prospettiva, chiedendo chi considerano i giocatori del GF VIP, ovvero chi arriverà in finale. Rosalinda sta al gioco e risponde che qualcuno – probabilmente Tommaso o Francesco – vuole vincere a tutti i costi. Ma si tratta anche di un atteggiamento naturale, nonostante Dayane affermi di non aver mai pensato di vincere.

L'ex Adua del Vesco è più realista: c'è chi pensa solo a quell'obiettivo, senza interessarsi delle sofferenze innescate nel processo, e chi invece “vuole fare un percorso senza approfittare delle debolezze altrui”, arrivando comunque sino alla fine.

Dayane riflette sul fatto che vorrebbe vedere questo tipo di personaggi cadere uno dopo l'altro, perché preferisce restare con persone genuine, come Franceska e Fulvio.

Le logiche dell'esperienza però sono imprevedibili e lontane dalla morale: ci sono persone che vogliono sempre sorprendere, ma che sono false, ma non è detto che chi si espone vinca o faccia bene. Tommaso per esempio è divertente, Maria Teresa è molto energica ma non per questo è una giocatrice.

Massimiliano ride al nome della concorrente, che invece considera attenta alle strategie, come l'attrice. In ogni caso la coppia Ruta – Zorzi è molto forte, concordano.

La brasiliana in ogni caso consiglia all'amica di non piangere così tanto, anche per la sua famiglia a casa, e di essere più positivo.

Il terzetto passa a contemplare le ragioni per cui alcuni vogliono vincere: Elisabetta e Tommaso per esempio non hanno bisogno del premio, lo fanno solo per accrescere la loro popolarità.

Rosalinda da parte sua non sa se continuerà a fare l'attrice, quindi non è interessata a essere riconosciuta, mentre Dayane vuole solo dedicarsi a sua figlia.